Il campione riccionese di kitesurf Alberto Rondina a San Patrignano

Nonostante i sui soli 22 anni, Alberto al momento ricopre la terza posizione del ranking mondiale dopo che due anni fa era già diventato campione Europeo. Una visita che nasce dopo che Sanpa Media, l’agenzia video della comunità, ha realizzato per lui una pellicola in cui lo stesso Alberto si racconta. «I ragazzi che hanno fatto il video sono stati davvero bravi – ha commentato Alberto ringraziandoli – Il video è splendido e sembra fatto da veri e propri professionisti».

E’ così che Alberto ha colto l’occasione per salire a San Patrignano. Pur essendo di Riccione non vi aveva mai fatto visita: «E’ stata la prima volta ed è davvero impressionante questa struttura per la sua organizzazione e la sua precisione. L’accoglienza ricevuta è stata incredibile». Prima di lasciare al comunità ha tenuto a donare una delle sue tavole da kitesurf, con tanto di dedica, ai ragazzi che hanno curato il suo video: «Sono appena tornato dal Brasile e fra pochi giorni partirò per la Germania per la quinta tappa del circuito del mondiale. Spero davvero di riuscire a fare sempre meglio per riuscire magari a salire ancora nel ranking».

in_evidenza comunicati