San Patrignano alla maratona della Franciacorta

Continua l’avventura del Sanpa Running Team, il gruppo podistico nato all’interno della Comunità di San Patrignano.

Questa volta saranno 15 i ragazzi che parteciperanno alla Maratona in Franciacorta: tre giorni di corsa a tappe in uno degli angoli più belli della Lombardia.

Si parte domani alle ore 20 con i primi 11 chilometri da Adro, per poi proseguire il 19 luglio con altri 21 chilometri e raggiungere il giorno seguente il traguardo finale, dopo gli ultimi dieci chilometri.

Da sempre presente all’interno di San Patrignano, la corsa rappresenta un utile strumento di crescita per superare esperienze di tossicodipendenza, come spiega il responsabile della squadra nonché responsabile terapeutico della Comunità, Antonio Boschini: «La corsa rappresenta la metafora del percorso di riscatto che i ragazzi intraprendono in Comunità.

Anche in questo caso bisogna confrontarsi con un percorso lungo, fatto di fatiche, di paura di non farcela, di sofferenza, limiti da affrontare per conseguire l’obiettivo che ci si prefigge».

In oltre un anno di vita della squadra non sono mancati risultati e gratificazione, raggiunte dai ragazzi grazie all’impegno profuso in un serio piano di allenamento e preparazione atletica.

Tante le prove affrontate in Italia, a cui si accompagnano gli ottimi risultati ottenuti partecipando alla maratona di New York lo scorso anno e a quella di Londra ad aprile.
Un percorso che non ha intenzione di fermarsi, dato che gli attuali allenamenti e le prossime gare mirano a potenziare la preparazione per la Maratona di New York 2014.

A seguire la squadra con grande attenzione e competenza tecnica un preparatore atletico d’eccezione: il dottor Gabriele Rosa con il team della Rosa Associati. L’attività podistica all’interno della Comunità è inoltre supportata da Banca Carim, Italstudio, Cimberio e Kappa.

Ufficio Stampa San Patrignano
pressoffice@sanpatrignano.org