Hai bisogno di aiuto? Dona ora

San Patrignano realizza le vetrine di Bvlgari di tutto il mondo

L’eccellenza del laboratorio di decorazione della Comunità realizza il progetto dedicato alla collezione Magnifica per lo storico marchio di gioielli

Un progetto di ispirazione che nasce dal racconto della grandezza di Roma – da cui prende le origini Bvlgari stessa – con i suoi colori e le sue straordinarie proporzioni. La città eterna è simbolo di bellezza che viene espressa attraverso le grafiche e i dipinti a mano realizzati per l’occasione: un’aura di magnificenza che da sempre la irradia, caratterizzata da sfumature uniche del cielo durante l’intero arco della giornata in uno spettacolare crescendo color albicocca dorato poco prima del tramonto.
Così da giugno, in corrispondenza della presentazione della nuova collezione di Alta Gioielleria Magnifica, le vetrine delle boutique Bvlgari presenti nelle principali città di tutto il mondo ospitano come una quinta scenica il progetto grafico realizzato nella Comunità San Patrignano all’interno del Laboratorio di Decorazioni.

Intorno a queste suggestioni i ragazzi e le ragazze di San Patrignano hanno costruito una narrazione visiva per Bvlgari: una sorta di opera d’arte decorativa a cielo aperto, da cui si scorge la prospettiva della bellezza, un segno diffuso, fruibile al passaggio per le vie delle principali capitali.
Da Roma fino a Sydney, passando per Place Vendôme a Parigi – quest’ultima disegnata per l’occasione da Peter Marino – Milano, Shanghai e Honolulu, la creatività di San Patrignano celebra la meravigliosa armonia dell’artigianato artistico. Sei mesi di lavoro per millecinquanta vetrine e cento cartoline, un’illustrazione e un grande dipinto di una veduta di Roma.

San Patrignano e Bvlgari insieme in un gesto di generosità e inno alla bellezza per le nostre città.
“Sin dalla sua fondazione, la Comunità ha compreso il potenziale educativo della bellezza e del fatto a mano – spiega il presidente di San Patrignano Alessandro Rodino Dal Pozzo – Ai nostri giovani viene trasmesso il patrimonio dei maestri artigiani, affinché possano sperimentare e scoprire i loro talenti nascosti. Un percorso di crescita e rinascita per tornare a vivere la vita in tutta la sua pienezza”.
Una sfida importante per le e i giovani del Laboratorio Decorazioni che hanno conquistato la celebre committenza, esplorando tecniche come la foglia oro, la sanguigna, il dipinto a mano e, soprattutto, restituendo, in una formula squisitamente artistica, la tensione tra creatività e ingegno


16 Luglio 2021
condividi
Iscriviti alla Newsletter e resta in contatto con noi!
San Patrignano usa i cookie per offrirti una migliore esperienza di navigazione