WeFree a Trieste

L’iniziativa, realizzata in collaborazione con l’organizzazione AAFT di Sacile, l’Ufficio Scolastico Regionale per il Friuli e con il patrocinio del Comune e della Provincia di Trieste, si rivolge ai ragazzi delle scuole superiori della zona: Liceo Ginnasio F. Petrarca, ITAS G. Deledda, Istituto Tecnico per Geometri Max Fabiani, Istituto Tecnico Nautico Savoia e ISIS Da Vinci De Sandrinelli.

Lo spettacolo di prevenzione dell’uso di droga si inserisce in un contesto di allarme. Secondo dati del Dipartimento delle Dipendenze, un giovane su 4, fra i 14 e i 19 anni, prova la cocaina mentre un ragazzo friulano su tre nella stessa fascia di età, farebbe uso di più sostanze contemporaneamente. Nel 65% dei casi il mix riguarda cannabis e cocaina, nel 14% dei casi cannabis e anfetamine mentre per il 9% cannabis e allucinogeni.

Nella direzione di un dialogo “alla pari”, Fughe da Fermi propone la formula di comunicazione peer to peer attraverso la testimonianza di Eugenia, una ragazza di 23 anni, entrata in comunità a 18, e oggi alla fine del proprio programma di recupero. Ad accompagnarla sul palco il regista e conduttore Pascal La Delfa.

“La tragica realtà che oggi facciamo finta di non vedere”, ha spiegato Andrea Muccioli, responsabile della comunità di San Patrignano che oggi vede la presenza di quasi 1500 persone e che ha ospitato 30 ragazzi di Trieste, di cui 4 attualmente in percorso – è che c’è un esercito di ragazzi che scappano da se stessi. Bisogna intervenire sul disagio familiare creando centri di ascolto e socializzazione, proponendo a chi si sta distruggendo un cambiamento: correre il rischio di fare gli educatori”.

Dal 2005 ad oggi, gli spettacoli di prevenzione che San Patrignano sta portando in giro per l’Italia hanno realizzato oltre 200 tappe ed incontrato quasi 150.000 studenti. Sul sito www.wefree.it, è possibile trovare i blog dei protagonisti degli spettacoli, discutere, lasciare commenti e chiedere aiuto. Una community virtuale che ogni mese riceve circa 10.000 contatti.

in_evidenza